Ultima modifica: 2 Giugno 2021

CI278 – Richiesta di esami di Stato in videoconferenza per gli studenti in condizione di fragilità o che sono stati esposti al Covid-19

CI 278- Richiesta di esami di Stato in videoconferenza per gli studenti in condizione di fragilità o che sono stati esposti al Covid-19

intestata sito

Circ. n. 278

del 02/06/2021

Destinatari:  Studenti delle quinte classi, Famiglie, Consigli delle quinte classi.

Oggetto: richiesta di esami di Stato in videoconferenza per gli studenti in condizione di fragilità o che sono stati esposti al Covid-19

Ai sensi dell’O.M. n.53 del 03 marzo 2021, gli studenti nelle condizioni sotto indicate negli artt. 8 e 20 possono inoltrare richiesta al Dirigente Scolastico ( dirigente@istitutogiolitti.edu.it) o al Presidente di Commissione di effettuare la prova di esame in videoconferenza. Si precisa che le istanze devono essere corredate di documentazione con valida motivazione.

Nella richiesta è indispensabile segnalare in tempo utile la presenza o l’assenza di connettività nell’abitazione in cui si intende svolgere l’esame.

Art. 8

1. I candidati degenti in luoghi di cura od ospedali, detenuti o comunque impossibilitati a lasciare il proprio domicilio nel periodo dell’esame, inoltrano al Dirigente/Coordinatore prima dell’insediamento della commissione o, successivamente, al presidente della commissione d’esame, motivata richiesta di effettuazione del colloquio fuori dalla sede scolastica, corredandola di idonea documentazione. Il Dirigente/Coordinatore – o il Presidente della Commissione – dispone la modalità d’esame in videoconferenza.

Articolo 20
2. Il Consiglio di Classe, inoltre, acquisisce elementi, sentita la famiglia, per stabilire per quali studenti sia necessario provvedere, in ragione del PEI, allo svolgimento dell’esame in modalità telematica ai sensi dell’articolo 8, qualora l’esame in presenza, anche per effetto dell’applicazione delle eventuali misure sanitarie di sicurezza, risultasse inopportuno o di difficile attuazione. In caso di esigenze sopravvenute dopo l’insediamento della
commissione con la riunione plenaria, all’attuazione del presente comma provvede il Presidente, sentita la sottocommissione

Gli studenti e le famiglie sono invitati inoltre a segnalare tempestivamente situazioni a rischio di contagio.

IL DIRIGENTE SCOLASTICO
Prof.ssa Franca Zampollo
(firma autografa sostituita a mezzo stampa,ex art.3,co 2,D.Lgs.3